Tunisia

Fra il 1999 e il 2001, il progetto IPAMED (Inventaire di Patrimoine de la Méditerranée) ha avuto come oggetto la creazione di una cartografia informatizzata della Tunisia, che nella fase esecutiva si è indirizzata su un’area campione corrispondente al territorio nord-orientale del paese, intorno al centro romano di Uthina. Nel triennio 2003-2005, il Centro Scavi ha elaborato uno studio di fattibilità per la gestione dell’area della Maalga e dei Porti Punici di Cartagine sulla base di indagini archeologiche, topografiche, geologiche, geomorfologiche, urbanistiche ed economiche.


Copyright © 2019 Centro Ricerche Archeologiche e Scavi di Torino per il Medio Oriente e l'Asia
Powered by AMODEO design