"Anche le Statue Muoiono"

"Anche le statue muoiono. Conflitto e patrimonio tra antico e contemporaneo" 09 marzo - 09 settembre 2018.

La mostra è diffusa su tre sedi, il Museo Egizio, la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo e i Musei Reali. Essa raccoglie reperti egiziani, ciprioti, greci e romani, che sono stati intenzionalmente danneggiati o rimaneggiati, sia in età antica, sia in epoca più recente, ad esempio a scopo commerciale. Inoltre la mostra propone opere di artisti contemporanei, prevalentemente egiziani e medio orientali, ispirate alla distruzione del patrimonio culturale che l'Isis Daesh ha sistematicamente operato in Siria e Iraq, e al tempo stesso volte a suggerire una riflessione sul ruolo dei Musei. Il CRAST è presente con le fotografie dei rilievi del Palazzo di Sennacherib di Ninive (Museo Egizio), con un video sull'Iraq Museum di Baghdad (Fondazione Sandretto Re Rebaudengo) e con un video ai Musei Reali sul progetto archeologico attualmente in corso a Tulul al Baqarat nella Mesopotamia Meridionale, organizzato e finanziato dal CRAST.

Inaugurazione giovedì 8 marzo 2018 - Museo Egizio dalle ore 18.00 - Fondazione Sandretto Re Rebaudendo e Musei Reali dalle ore 19.00.