L'Iraq Museum di Baghdad. Gli interventi italiani per la riqualificazione di un patrimonio dell'umanità

C. Lippolis, S. de Martino, R. Parapetti, G. Capri, L'Iraq Museum di Baghdad. Gli interventi italiani per la riqualificazione di un patrimonio dell'umanità, apice libri, Firenze 2016


L'Iraq Museum di Baghdad, non solo per gli archeologi, è un luogo unico al mondo. E' una finestra sul passato della Mesopotamia e sulla storia dell'uomo, con una straordinaria varietà di manufatti che vanno dalle epoche più remote fino al periodo ottomano.

Dopo il saccheggio del museo del 2003 e dopo lunghi anni di chiusura al pubblico, nel 2015 le autorità iraqene hanno riaperto le sue porte ai visitatori. Il merito di questo "ritorno alla vita" del museo si deve anche agli interventi italiani che hanno riqualificato e reso più funzionale l'edificio. E' un segnale forte, che intende affermare l'importanza della Storia e la necessità di proteggere il patrimonio culturale dell'uomo anche e soprattutto a fronte delle dissennate distruzioni contro il passato.