2016

05 Novembre 2016

De la tablette cunéiforme à la tablette tactile: protéger et étudier l'antique Mésopotamie en 2016

De la tablette cunéiforme à la tablette tactile: protéger et étudier l'antique Mésopotamie en 2016
 De la tablette cunéiforme à la tablette tactile: protéger et étudier l'antique Mésopotamie en 2016. Parigi, Museo del Louvre, 9-10 novembre

Il colloquio, organizzato in occasione della mostra "L'Historie commence en Mésopotamie", presenta al pubblico alcuni dei numerosi progetti di ricerca in corso in Iraq. Carlo Lippolis partecipa illustrando le attività del Centro Scavi in un intervento dal titolo "Sauvegarder le passée de l'Irak: défis actuels et réalisations récentes".

Per il programma completo della conferenza si rimanda alla seguente pagina web: louvre_conférences

10 Ottobre 2016

Ninive. Bilder aus Sanheribs "Palast ohnegleichen"

Ninive. Bilder aus Sanheribs

Ninive. Bilder aus Sanheribs "Palast ohnegleichen", Würzburg, Martin von Wagner Museum, 21 ottobre 2016 - 19 febbraio 2017

Il 21 ottobre si inaugura al Museo Martin von Wagner, nell'Ala Sud dello splendido palazzo del Residenz di Würzburg, la mostra fotografica dei rilievi del "Palazzo senza Eguali" di Ninive. Le fotografie, scattate dal fotografo Angelo Rubino nel corso delle campagne di rilevazione e studio condotte a Ninive dal CRAST in sinergia con il MiBACT, sono già state esposte a Torino, Baghdad e Venezia. Il CRAST è stato lieto di collaborare con l'Università Julius Maximilian di Würzburg, concedendo il prestito delle fotografie dei rilievi del Palazzo del re Sennacherib, sia per diffondere la conoscenza di questi capolavori dell'arte neo-assira, sia per attirare l'attenzione del pubblico sulla necessità di tutelare e preservare le testimonianze archeologiche del Vicino Oriente, negli ultimi anni spesso vittime di violente distruzioni.

07 Ottobre 2016

Missione congiunta italo-iraniana in Khuzistan

Missione congiunta italo-iraniana in Khuzistan

Nona campagna (20 settembre - 16 novembre 2016)

Il programma delle ricerche sul terreno prevede per il 2016 la continuazione dello scavo stratigrafico di alcune trincee già aperte nel 2015 sul sito di Kal-e Chendar (valle di Shami). In particolare, l'attività verrà concentrata su due aree del sito: la terrazza principale, sulla quale dovevano insistere importanti edifici religiosi, e l'area cimiteriale, all'interno della quale sono emerse strutture che lasciano presupporre l'esistenza di articolati complessi funerari in connessione con il santuario.


Per maggiori informazioni sulla missione: Progetti - Iran - Khuzistan

22 Agosto 2016

Heritage in Danger. The Centro Scavi Torino and the Requalification of the Iraqi Cultural Heritage

Heritage in Danger. The Centro Scavi Torino and the Requalification of the Iraqi Cultural Heritage

Heritage in Danger. The Centro Scavi Torino and the Requalification of the Iraqi Cultural Heritage - Mercoledì 7 settembre 2016, Istituto Italiano di Cultura, Washington DC.

L'Ambasciata d'Italia e l'Istituto italiano di Cultura di Washington, in collaborazione con il Centro Ricerche Archeologiche e Scavi di Torino per il Medio Oriente e l'Asia, presentano "Heritage in Danger. The Centro Scavi Torino and the Requalification of the Iraqi Cultural Heritage", conferenza tenuta da Carlo Lippolis, presidente del CRAST e direttore della missione archeologica italiana a Tulul al Baqarat. La conferenza sarà accompagnata da un'esibizione fotografica sulle attività svolte dal CRAST in Iraq nell'ultimo decennio.

Per maggiori informazioni sull'evento si rimanda alla seguente pagina web: iicwashington_eventi

04 Luglio 2016

ICOM, 24th General Conference of Museums and Cultural Landscapes

ICOM, 24th General Conference of Museums and Cultural Landscapes

24th General Conference of Museums and Cultural Landscapes Milano 3-9 luglio 2016

Mercoledì 6 Luglio 2016 Expo Forum North Wing Level 1 Blue Hall 13-15.

Case Study: MAECI, Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.

  • Vincenzo De Luca (Direttore Generale per la Promozione del Sistema Paese, Maeci Italia) "Introduction";
  • Roberto Parapetti (Monumenta Orientalia, Roma) "Museography and Structural Interventions in the Baghdad Museum";
  • Stefano de Martino (CRAST, Dipartimento di Studi Storici Università di Torino) "The Baghdad Museum and the Archaeological Research";
  • Francesco Provenza (Comando dei Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale di Monza) "Protection of Cultural Heritage".

01 Luglio 2016

British Museum, V.G. Lukonin Memorial Lecture

British Museum, V.G. Lukonin Memorial Lecture

Twenty-Fourth Vladimir G. Lukonin Memorial Lecture, British Museum, 6 July 2016

Mercoledì 6 luglio 2016, presso il Lecture Theatre del British Museum (Londra), Carlo Lippolis terrà la ventiquattresima conferenza in memoria di Vladimir G. Lukonin. Titolo dell'intervento: "Parthian Nisa. Seat of the Arsacid Kings".

 

Per maggiori informazioni sull'evento: BM events

01 Luglio 2016

EASAA Cardiff 2016

EASAA Cardiff 2016

European Association for South Asian Archaeology and Art, 23th biennial conference

La ventitreesima conferenza biennale dell'EASAA (European Association for South Asian Archaeology) avrà luogo a Cardiff (Wales, UK), fra il 4 e l'8 luglio.

Niccolò Manassero presenterà un contributo dal titolo: "Notes on a Pakistani-Italian research-work at Banbhore (Sindh): a major trade centre at the Indus delta".

 

Per il programma dettagliato della conferenza si veda il sito: EASAA 2016

24 Aprile 2016

10th ICAANE

10th ICAANE

10th ICAANE 25-29 APRILE 2016, Vienna

OREA, Institute for Oriental and European Archaeology, e Austrian Academy of Sciences organizzano, dal 25 al 29 aprile 2016, la decima edizione della conferenza internazionale ICAANE.

Niccolò Manassero presenterà due contributi: " The Ivory Thrones from Parthian Nisa. Furniture Design between Philhellenism and Iranian Revival" (27/4) e "Banbhore: Current Researches on a Major Trade Centre on the Indus' Delta" (29/4).

 

Per il programma dettagliato della conferenza e per maggiori informazioni sulla conferenza, si veda il sito: 10th ICAANE

14 Aprile 2016

Chi ha diritto alla Cultura?

Chi ha diritto alla Cultura?

La situazione dei beni archeologici in Iraq e Siria

Il convegno organizzato da Bianca Tomassini Pieri si terrà a Roma il giorno 16 aprile 2016 (ex Dogana, via dello Scalo di San Lorenzo 10). Le relazioni in programma intendono offrire un quadro il più completo possibile della situazione del patrimonio archeologico della Siria e dell'Iraq, presentando, per quanto riguarda l'Iraq, anche i recenti interventi di team italiani sia di restauro sia di attività di scavo.


Per il programma dettagliato delle conferenze, si veda il documento in download:

Programma [PDF]


Per approfondimenti sulla missione in Iraq:

Progetti - Iraq


12 Aprile 2016

Missione archeologica italiana a Tulul al Baqarat

Missione archeologica italiana a Tulul al Baqarat

Terza campagna (1 aprile - 2 giugno 2016)

Continuano i lavori a Tulul al Baqarat. Durante la terza campagna si proseguirà con la survey dei tell del distretto archeologico, si apriranno alcuni sondaggi e verrà impostato lo studio dei materiali.


Per maggiori informazioni sulla missione: Progetti - Iraq - Tulul al Baqarat

03 Aprile 2016

Riaprono gli Istituti Italo-Iraqeni a Baghdad

Riaprono gli Istituti Italo-Iraqeni a Baghdad

Riaprono gli Istituti Italo-Iraqeni a Baghdad

Dopo una chiusura di oltre 10 anni, lunedì 4 aprile sono stati ufficialmente riaperti l'Istituto Italo-Iraqeno di Scienze Archeologiche e il Centro Italo-Iraqeno per il Restauro dei Monumenti. La nuova sede si trova di fronte alla Qushlah, il quartiere militare di epoca ottomana a ridosso dell'antico suq della città. L'edificio, risalente ai primi decenni del XX secolo, è stato riorganizzato in modo da consentire l'installazione degli uffici della polizia archeologica, della direzione delle antichità iraqene e delle delle istituzioni italiane che insieme al CRAST vorranno organizzare progetti di ricerca, eventi culturali e corsi di formazione


Per maggiori informazioni sulla storia e le attività degli Istituti a Baghdad si rimanda ai seguenti link:

Tutela del Patrimonio - L'Istituto Italo-Iraqeno

Tutela del Patrimonio - Le Attività degli Istituti

03 Aprile 2016

Simbolo e gesto. La determinazione di genere nelle statuette fittili del mondo greco

Simbolo e gesto. La determinazione di genere nelle statuette fittili del mondo greco

Simbolo e gesto. La determinazione di genere nelle statuette fittili del mondo greco - 5 aprile 2016, Università degli Studi di Genova, Aula Magna della Scuola di Scienze Umanistiche, via Balbi, 2.

Tema della giornata di studi promossa dall'Università degli Studi di Genova è l'applicazione della Gender Archaeology agli studi sulla coroplastica votiva. Tale prospettiva di indagine si concentra sulla determinazione e la diversificazione di genere nella cultura materiale, intesa come luogo di costruzione del sistema rappresentativo della società.

All'interno della giornata, Roberta Menegazzi presenterà un intervento dal titolo "Identità (e ambiguità) di genere nella coroplastica di Seleucia al Tigri".

Per il programma dettagliato, si veda il documento in download.

Programma PDF

[12  >>  
Copyright © 2019 Centro Ricerche Archeologiche e Scavi di Torino per il Medio Oriente e l'Asia
Powered by AMODEO design